fbpx

Visit Bardolino

Eventi

Scopri il calendario sempre ricco di appuntamenti

Eventi a Bardolino

Bardolino è un’oasi di divertimento, grazie ai tantissimi eventi che ogni anno vengono organizzati all’interno del suo incantevole scenario.

Si tratta di intrattenimenti musicali, sportivi, culturali ed enogastronomici che rispecchiano l’identità e le tradizioni di questo borgo.

Non una ma ben tre, le feste dedicate al vino: uno dei prodotti d’eccellenza del territorio. Oltre la storica e famosissima “Festa dell’Uva e del Vino” che celebra il vino Bardolino, a novembre c’è la “Festa del vino Novello” mentre, a primavera, si omaggia il rosè con il “Palio del Chiaretto”.

Manifestazioni non solo destinate ai cultori del buon vino, ma dedicate a tutti: da quelle rivolte ai più piccoli e alle famiglie, come il coinvolgente “Giocabimbi”, a quelle ispirate all’arte e alla cultura come nel caso di “1,2, tlè” e “Parole sull’acqua” e, ancora, eventi dedicati agli sportivi come lo spettacolare “Triathlon Internazionale Città di Bardolino”, e quelli per gli appassionati di automobilismo, dal più classico ed elegante “Garda Classic Car Show” al più frizzante “Benacus rally”.  

Senza dimenticare le feste che si tengono a Calmasino e Cisano, le due frazioni di Bardolino, ghiotte occasioni per degustare pietanze tipiche locali.

Appuntamenti non solo estivi, ma che riempiono il calendario tutto l’anno, come i mercatini di Natale che animano il lungolago nella festa “Dal sei al sei”.

A Bardolino il divertimento è assicurato tutto l’anno!

Garda classic Car Show

Eventi in evidenza

Ogni anno il paese si veste a festa, proponendo imperdibili eventi

Bardolino-125

Festa dell'Uva

Dal 3 al 7 Ottobre

L’appuntamento più atteso dell’anno e la manifestazione più importante di Bardolino è la “Festa dell’Uva e del Vino Bardolino”…

Leggi di più»

08_04_Bardolino-61

Palio del Chiaretto

Dal 31 Maggio al 2 Giugno

Il Palio del Chiaretto, divenuto oramai uno dei principali eventi italiani dedicati al vino rosato, è un lungo percorso di degustazione…

Leggi di più»
Parole-sull'Acqua-immagine-caratteristica

Parole sull'acqua

Dal 24 al 26 Maggio

“Parole sull’Acqua“ è il festival della cultura che ospita noti scrittori e giornalisti per promuovere l’interesse per la lettura…

Leggi di più»

Eventi di Primavera

Benacus rally

Marzo 2020

Evento per sportivi e appassionati, che vede protagonista lo storico rally nazionale “Benacus Rally”, in cui si sfidano un centinaio di equipaggi con piloti provenienti da varie regioni italiane, accompagnato da le più recenti gare “Benacus Historic” (rally nazionale auto storiche) e “Coppa Lago di Garda” (regolarita’ sport auto storiche). 

Moltissime quindi le vetture da seguire e da ammirare, come le auto iconiche che hanno contribuito al fascino e alla storia dei rally. L’avvio ufficiale avviene con le verifiche tecniche e sportive presso l’Azienda Agricola Guerrieri Rizzardi di Bardolino, mentre la partenza è prevista presso il Lungolago Lenotti, con le vetture del “Benacus Rally” e del “Benacus Historic” che prendono parte alle prime due prove speciali in programma. 

Il giorno successivo prende il via anche la “Coppa Lago di Garda”. Le premiazioni vengono fatte in località Campazzi, nello spazio del “Rally Party”: un’area allestita per tutta la durata della gara e a disposizione degli equipaggi e degli appassionati con gazebo, stand gastronomici e musica.

Vinitaly and the City

Dal 5 al 7 Aprile

“Vinitaly and the City” è il fuori salone di “Vinitaly”, la famosa fiera internazionale del vino.

La splendida Villa Carrara Bottagisio e il parco antistante, affacciati sul lago, ospitano i consorzi vinicoli e le aziende produttrici dei vini veronesi in decine di punti degustazione. È presente un’area coperta dedicata ai piatti tipici del territorio, declinati in menù di montagna, di lago e di pianura; mentre il lungolago viene colorato da migliaia di composizioni floreali.

Ad accompagnare il percorso alla scoperta dei vini e delle specialità scaligere, tanta buona musica; e poi degustazioni guidate con i sommelier della Fisar, showcooking con famosi chef, laboratori di avvicinamento al vino e altri appuntamenti da non perdere.

Tensostruttura nel parco Carrara

Pasqua Bardolinese

Dal 19 al 22 Aprile

A Pasqua, Bardolino offre quattro giorni di festa per assaporare l’inizio della primavera: il lungolago è dedicato all’artigianato e all’enogastronomia grazie al “lungo viale dei sapori del Veneto”, dove si trovano le aziende aperte tutti i giorni della manifestazione dalla mattina alla sera. 

Non mancano appuntamenti musicali e la mostra d’arte “Mostra Artisti Bardolinesi” (che proseguirà fino al 1 maggio) che raccoglie opere di pittura, scultura e artigianato di oltre quaranta artisti nelle sale di villa Carrara Bottagisio. Mentre il centro storico è impreziosito dagli olivi addobbati con centinaia di campanelle, create dai bambini delle scuole elementari.

Nella Chiesa S.S. Nicolò e Severo, la sera di Pasqua, si tiene il concerto della Filarmonica di Bardolino che si esibisce in un Concerto di coro e solisti. Per festeggiare, invece, il giorno di Pasquetta in allegria e all’aria aperta, al Lido di Cisano vi aspettano grigliate e musica live, accompagnati da giochi e intrattenimento per bambini.

Concorso per musicisti Jan Langosz

Dall'8 al 12 Maggio

Il concorso musicale “Città di Bardolino – Jan Langosz” è una competizione internazionale per giovani musicisti, dedicata a Jan Langosz, direttore d’orchestra polacco, ma bardolinese di adozione.

Bardolino è da anni lo scenario di questo importante appuntamento dedicato alla musica. L’evento, ad ingresso gratuito, si tiene nella suggestiva Sala della Disciplina, un’antica chiesa sconsacrata dove centinaia di giovani musicisti, provenienti da tutto il mondo, si esibiscono davanti alla giuria, che decreterà i vincitori delle diverse categorie. 

La giuria è composta da artisti di fama internazionale che hanno calcato i più importanti palcoscenici del mondo e che, proprio per la grande preparazione ed esperienza, sono in grado di garantire una reale selezione e valutazione delle esibizioni.

L’appuntamento prevede ogni sera, per tutta la durata del concorso, l’esibizione dei partecipanti più meritevoli nella stessa Sala della Disciplina. Perché Bardolino è città del turismo, ma anche di arte e cultura.

Musicisti nella sala della Disciplina

Torneo internazionale giovanile di calcio

Dal 10 al 12 Maggio

“Bardolino Champions Cup” è un Torneo Internazionale di calcio under 10. Si tratta di un prestigioso torneo giovanile riservato ai migliori club professionistici europei; una sorta di Champions League dei più piccoli, con il Bayern Monaco, il Manchester United, il Chelsea, il Liverpool, l’Atletico Madrid; una qualità eccellente garantita anche dalle migliori società italiane. 

L’apertura ufficiale vede la presentazione di tutte le squadre, che vengono accompagnate dai loro inni nella sfilata per le vie del paese. In piazzetta Preonda è posizionato un Truck Hospitality fisso, con maxischermo per quattro giorni.

Il torneo si svolge presso il Centro sportivo di Bardolino. Bardolino si presta bene ad ospitare un evento di questo tipo: oltre ad essere è una incantevole e importante località turistica nota in tutto il mondo, è ben attrezzata per accogliere e ospitare turisti e manifestazioni con numeri importanti.

Il torneo è intitolato a Germano Chincherini, noto imprenditore morto prematuramente nel 2000 e che per volontà testamentaria volle la nascita di una Onlus (la Fondazione Germano Chincherini – ONLUS) per aiutare i bambini poveri e bisognosi, nei primi anni concentrata soprattutto in Kenya.

Giocabimbi Bardolino

Dal 6 al 7 Luglio

Il “Giocabimbi” è la manifestazione dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie: due giorni all’insegna del divertimento per riscoprire i giochi all’aria aperta.


Le attività proposte, gratuite, sono pensate per i bambini di tutte le età; si tratta di giochi, laboratori e avventure che animeranno il weekend nel Parco Carrara Bottagisio.

Parole sull’Acqua

Dal 24 al 26 Maggio

“Parole sull’Acqua“ è il festival della cultura che ospita noti scrittori e giornalisti per promuovere l’interesse per la lettura.

La manifestazione prevede una serie di appuntamenti con autori, scrittori e giornalisti di fama nazionale che si mettono a disposizione del pubblico, per dialogare e presentare le loro ultime uscite editoriali.

La partecipazione alle conferenze è pubblica e gratuita e gli incontri si tengono in una confortevole tensostruttura in Piazza del Porto.

Alberto Matano a Parole sull'Acqua 2018

Eventi d’Estate

Palio del Chiaretto

Dal 31 Maggio al 2 Giugno

Il Palio del Chiaretto, divenuto oramai uno dei principali eventi italiani dedicati al vino rosato, è un lungo percorso di degustazione che parte da Cisano e arriva fino a Punta Cornicello, all’estremo nord dell’abitato di Bardolino.

Come tradizione, le cantine del territorio propongono in degustazione il Bardolino Chiaretto nelle sue declinazioni, “Classico DOC” e “Spumante DOC”, informando il visitatore sulle qualità organolettiche di questo vino dal profumo fruttato.

Un evento che racchiude enogastronomia, musica, cultura e intrattenimento: nel Parco Carrara Bottagisio, infatti, viene allestita un’area interamente dedicata al food e agli spettacoli musicali.

Sul lungolago Mirabello, invece, è possibile dedicarsi agli acquisti di prodotti tipici enogastronomici; mentre in Piazza del Porto sono presenti il Museo dell’Olio e il Museo del Vino che propongono assaggi dei prodotti del territorio.

Triathlon internazionale

15 Giugno

Il “Triathlon Internazionale Città di Bardolino”, nato nel 1984, è la manifestazione di triathlon più longeva di Italia, e ogni anno si registrano più di un migliaio di atleti, provenienti da tutto il mondo.

Questo evento sportivo rientra nella categoria di triathlon olimpico, le cui distanze delle singole prove sono così fissate: 1500 metri per il nuoto, 40 km per il ciclismo e 10 km per la corsa.

Il Triathlon Città di Bardolino rappresenta bene le meraviglie della zona del lago di Garda: il segmento di nuoto, nelle acque del lago, è seguito da quello sulle due ruote che si snoda tra le colline e i vigneti a ridosso di Bardolino, per concludersi, infine, con la porzione di corsa, proprio all’interno del paese.

Una sfida avvincente e molto scenografica che attira ogni anno tantissimi spettatori.

Regata delle Bisse

29 Giugno

La Regata delle Bisse è una tradizionale gara remiera che vede la partecipazione di imbarcazioni storiche, risalenti all’epoca della Repubblica Veneta. 

Le bisse sono imbarcazioni da pesca, a fondo piatto per scorrere meglio sull’acqua e adatte per la voga veneta, la quale prende il nome dal modo di remare dei veneziani e dei pescatori del Lago di Garda, che vogavano in piedi utilizzando tutto il corpo con sincronia ed equilibrio.

L’evento ha sempre suscitato grande passione e interesse, esercitando anche un’influenza sugli usi e costumi dei comuni della Riviera.

La Regata delle Bisse si tiene ogni anno, dal 1967, tra giugno ed agosto, con la partecipazione di 14 comuni lacustri, tra cui Bardolino. L’imbarcazione vincitrice del campionato ottiene come trofeo la “Bandiera del Lago” e ai migliori rematori viene riservato l’onore di sfilare a Venezia sul Canal Grande, in occasione della Regata Storica.


Bisse sul Lago

Palo della Cuccagna

8 Luglio

Il Porto di Bardolino si trasforma per quest’occasione in un’arena, dove a dare spettacolo ci sono i pretendenti al cesto enogastronomico della cuccagna.

Questa tradizionale competizione, insolita e divertente, premia il primo concorrente capace di afferrare la bandiera posta sull’estremità di un palo orizzontale, posizionato direttamente sulle acque del porto. 

Il palo è, però, abbondantemente cosparso di grasso per tutta la sua lunghezza, al fine di rendere la gara più difficoltosa, ma anche molto divertente per gli spettatori.

Palo della cuccagna al porto di Bardolino

Festa di Sant’Anna a Calmasino

Dal 25 al 29 Luglio

Numerose sono le solennità che si celebrano a Calmasino sin dal Seicento; anche se la festa più antica è quella dedicata al patrono San Michele Arcangelo, l’evento più popolare resta sicuramente la Festa di Sant’Anna.

È una tradizionale sagra paesana con fornitissimi stand enogastronomici, che propongono gustosi piatti tipici locali, e con intrattenimento musicale, un grande luna park per bambini e per finire, fuochi d’artificio.

Concerti a Calmasino

Concerto Scuola di Canto Lirico Katia Ricciarelli

3 Agosto

Una serata all’insegna della grande opera lirica nella centralissima e suggestiva Piazza Matteotti a Bardolino, grazie al concerto, ad ingresso libero, delle melodie più belle e famose del repertorio operistico.

Il concerto è il frutto di una masterclass (un corso specialistico di alta formazione) internazionale di canto lirico, guidata da Katia Ricciarelli, famoso soprano, e il tenore Francesco Zingariello, che porta sul Lago di Garda le promesse della grande lirica provenienti da tutto il mondo.

La soprano Katia Ricciarelli

Aperitivo Sotto le Stelle

6 Agosto

“Aperitivo Sotto le Stelle” è un evento esclusivo dedicato agli amanti del buon cibo e del buon vino e, ovviamente, a chi ha voglia di divertirsi.

Per l’occasione, lungolago Cornicello viene chiuso al pubblico, ospitando solamente i possessori del biglietto dell’evento, i quali possono accedere all’area riservata, finemente allestita con stand dedicati ai vini veronesi e punti degustazione dei piatti tipici locali

A rendere ancor più speciale la serata, sono previsti spettacoli musicali e un finale pirotecnico con i fuochi d’artificio sull’acqua.

Lungolago Cornicello

Un, due, tlè

Dal 30 Agosto al 1 Settembre

Tre giorni dedicati all’arte figurativa in uno degli scorci più caratteristici di Bardolino: Borgo Garibaldi che, dalla mattina alla sera, accoglie cinquanta artisti provenienti da tutta Italia ad esporre le proprie opere, trasformando la piccola e scenografica piazzetta e le sue vie di accesso in una galleria d’arte a cielo aperto.

Le opere esposte vanno dalla pittura alla scultura, ma anche l’arte della ceramica, la fotografia e opere d’ingegno.

Esposizione degli artisti

Eventi d’Autunno

Sagra dei Osei a Cisano

Dal 5 al 9 Settembre

La Sagra dei Osei di Cisano è una festa popolare che ha radici molto antiche. Le sagre e fiere venatorie, infatti, sono sorte nel XII secolo nel nord Italia (più investita dal flusso migratorio degli uccelli). 

La fiera di Cisano attirava un grande pubblico, che qui si riforniva dei preziosi richiami per l’imminente periodo venatorio, ma anche di attrezzi agricoli ed enologici e di animali da cortile. Inoltre, era una delle rare occasioni per gustare un piatto di trippa o di polenta con gli osei, accompagnati dal vino Bardolino.

Oggi, la Sagra dei Osei propone mostre ornitologiche, gare di richiamo, in cui si sfidano i migliori chioccolatori nazionali (fischiatori che imitano il verso degli uccelli) e offre le migliori specialità locali, quali quaglie con polenta, trippe, riso al tastasal, piatti di pesce e di carne.

Musica dal vivo e intrattenimento, infine, rafforzano lo spirito festoso dell’evento, che si conclude con gli immancabili fuochi d’artificio sul porto di Cisano.

Garda Classic Car Show

Dal 14 al 15 Settembre

Il “Garda Classic Car Show” è la manifestazione che porta a Bardolino autovetture d’epoca.

Un salto nel passato, quindi, che per due giorni trasforma il lungolago in una vetrina storica, dove si può ammirare il meglio della produzione motoristica mondiale.

Le preziose vetture vengono esposte nel Parco Carrara Bottagisio, affinché il pubblico possa votare l’automobile preferita. Sulla pedana, allestita in Piazza del Porto, si tiene la sfilata delle vetture, resa particolarmente spettacolare dalle luci e dai brani musicali che accompagnano ciascun veicolo in base all’anno di produzione.

Sfilata sul lungolago delle edizioni passate

Antica Fiera di San Michele

Dal 27 al 29 Settembre

Nella località di Calmasino, che sorge sulle colline del territorio bardolinese, si tiene ogni anno, a fine settembre, la tradizionale festa dedicata a San Michele, il Santo patrono.

Una manifestazione che propone un ricco programma a base di buona cucina, con l’opportunità di assaggiare le specialità tipiche locali, come le trippe e lo stracotto d’asino, presso gli stand gastronomici; e l’immancabile vino della zona, le cui uve sono vendemmiate proprio in questo periodo.

I giorni di festa sono dedicati anche alla scoperta del territorio, grazie alle visite guidate che attraversano sentieri storici e paesaggistici, e delle tradizioni, come la dimostrazione degli antichi mestieri e la sfilata dei mezzi agricoli lungo le vie del paese.

La sagra è animata da spettacoli, laboratori per bambini, mercatini e musica dal vivo.

Festa dell’Uva e del Vino Bardolino

Dal 3 al 7 Ottobre

L’appuntamento più atteso dell’anno e la manifestazione più importante di Bardolino è la tradizionale “Festa dell’Uva e del Vino Bardolino”, nata nel lontano 1929, proprio per celebrare la vendemmia ed il vino.

Un evento tra i più amati di tutto il Lago, fatto di musica, colori, enogastronomia, artigianato locale e spettacoli; tutto per omaggiare uno dei simboli di questo territorio: il vino Bardolino!

Le associazioni e le cantine locali propongono in degustazione il Bardolino, nelle sue varianti, dal Classico al Superiore fino al Chiaretto, presso gli stand allestiti sul lungolago e a Parco Carrara Bottagisio.

Per apprezzare meglio il vino, vi è una vasta scelta di piatti della tradizione e non, da gustare in uno dei tantissimi posti disponibili in riva al lago.

A questa festa si respira ogni anno tanta allegria, anche grazie gli appuntamenti musicali: sia al Parco Carrara Bottagisio che al Porto di Bardolino, infatti, si alternano generi musicali diversi, per far ballare tutti!

Dall’altra parte, sul lungolago Mirabello, spazio allo shopping con decine di aziende provenienti da tutta Italia che espongono i loro prodotti.

Borgo Garibaldi ospita, invece, “Il cortile delle arti e dei mestieri”: una serie di microaziende, espressione dell’ingegno e dell’artigianato Made in Italy. 

Simbolo della Festa, e punto di distribuzione del succo d’uva, è la grande botte alta sei metri e larga quattro, posizionata in Piazza Catullo.

La 10 di Bardolino

19 Ottobre

Bardolino ospita “La 10 di Bardolino“, la gara internazionale di corsa su strada.

L’evento sportivo prevede una distanza di 10 km, con la possibilità di scegliere tra le varianti: competitiva e non competitiva.

In ogni caso, la gara, con partenza e arrivo a Riva Cornicello, porta tutti i partecipanti alla scoperta di Bardolino e di Cisano, in un percorso che si snoda fra il suggestivo entroterra, caratterizzato dalle coltivazioni di ulivi e vigneti nei colori autunnali, per poi terminare lungo l’affascinante lungolago.

Partecipante sul ponte

Campionati nazionali assoluti di orienteering

27 ottobre

A ottobre, si tiene a Bardolino il Campionato Italiano Sprint Relay di Orienteering.

L’orienteering è una disciplina sportiva di origine scandinave che, tradizionalmente, si pratica a piedi; agli atleti viene consegnata una mappa particolareggiata del territorio, ed essi devono raggiungere nell’ordine indicato e nel minor tempo possibile alcuni luoghi segnati sulla carta. 

Ogni atleta è libero di scegliere la strada che preferisce per arrivare ai punti di controllo (dove un cip elettronico testimonia il passaggio dell’atleta).

Il Campionato che si tiene a Bardolino prevede la partecipazione di circa 500/600 atleti da tutta Italia, con varie rappresentative dalle Nazioni di confine. La gara è di tipologia “Staffetta a 3 ”, quindi gli atleti partono dal Parco Bottagisio per poi ritornarvi, dopo un percorso tra le vie del paese, per il “cambio” di atleta. La manifestazione termina con la premiazione degli atleti presso lo stesso Parco Bottagisio.

Festa del Novello

Dal 1 al 3 novembre

Tradizione, cultura ed enogastronomia, s’intrecciano a Bardolino con i colori e i sapori dell’autunno, in questa festa dove il protagonista assoluto è il Bardolino Novello: il primo frutto della vendemmia; un vino quindi giovane, morbido e fruttato.

La festa si tiene in Piazza del Porto dove sono presenti tre cantine, posizionate all’interno della grande botte creata per la Festa dell’Uva: Costadoro, Girardelli e Raval, che propongono in anteprima una degustazione del rosso, da degustare assieme ad un altro prodotto tipico autunnale, che si sposa perfettamente con il Novello: le castagne. 

Parallelamente, lungolago Lenotti ospita un mercatino della gastronomia e dell’artigianato, con specialità e prodotti unici nel loro genere.
Dalle 15 alle 17, inoltre, sia sabato che domenica, Piazza del Porto sarà allietata da appuntamenti di musica live.

Eventi d’Inverno

Il Natale a Bardolino

Dal 23 Novembre al 6 Gennaio 2020

In occasione delle festività natalizie, Bardolino si trasforma in un magico villaggio dedicato alla festa più attesa dell’anno, con tantissimi appuntamenti per festeggiare il Natale abbracciando la meravigliosa scenografia del Lago di Garda.

Sul Lungolago, decine di aziende attentamente selezionate propongono i loro prodotti, di alta qualità: dall’enogastronomia tradizionale all’artigianato locale, passando per l’originalità degli articoli natalizi hand made. 

Al termine di questo lungo viale dello shopping, fatto di casette di legno in stile tirolese, c’è un grande igloo trasparente riscaldato, dove poter ristorarsi, affiancato da una pista di pattinaggio sul ghiaccio, completamente coperta.

Lungolago Cornicello è dedicato ai bambini e all’enogastronomia. Nell’area bimbi, coperta e riscaldata, si alternano laboratori didattici e attività ludiche; mentre una struttura dedicata al food propone piatti tipici di tutta la provincia veronese.

Al parco Carrara Bottagisio, invece, si può ammirare il lago da una visuale unica, grazie la grande ruota panoramica. Ma non solo Lungolago: i vicoli del centro storico s’illuminano con centinaia di luminarie, e in piazza Matteotti svetta l’imponente albero di Natale, alto più di otto metri e decorato da una cascata di luci blu; mentre nella chiesa medievale di San Severo, gioiello incastonato nel centro storico del paese, la rassegna dei presepi dal mondo.

E a capodanno? L’appuntamento per tutti è sul lungolago, per ballare con la musica dei dj e brindare al nuovo anno con gli occhi rivolti al cielo, ad ammirare lo spettacolo dei fuochi d’artificio che si specchiano nell’acqua del lago.

Durante i giorni di manifestazione, numerosi appuntamenti collaterali animano il lungolago e il centro storico: si va dalle degustazioni guidate con il “Consorzio del Radicchio di Verona IGP”, alle giornate con Manny, la mascotte del comprensorio Folgaria Ski; dal mercato del cioccolato con gli eventi della “Fabbrica di Cioccolato”, agli spettacoli musicali della Filarmonica di Bardolino e altri protagonisti.

Per finire, il giorno dell’Epifania, il “bruiel de la vecia”, il tradizionale falò, accompagnato da pandori, cioccolata e vin brulé.

Pista di pattinaggio sul porto

Lago di Garda in Love

Febbraio 2020

Lago di Garda in Love è una manifestazione dedicata a tutti gli innamorati, per rendere ancora più romantica la passeggiata tra le vie di Bardolino. 


Simbolo dell’evento è la “Passeggiata d’Amore – 3.000 passi che fanno bene al cuore”: il percorso pedonale sul lungolago che collega Bardolino a Garda, per l’occasione viene abbellito da stendardi con le più celebri poesie d’amore.

In piazza del Porto, invece, si trova il “Messaggio del Cuore”: un muro dove poter lasciare la propria frase d’amore. Per l’occasione ci sarà tanta musica dal vivo, spettacoli di danza e i soffi rosa, una pioggia di cuoricini! Infine, su lungolago Cornicello, la mostra mercato di prodotti tipici e un’area food dove degustare il “Nodo d’Amore” di Valeggio sul Mincio. 

Il tutto, all’interno di una scenografia magica con tramonti mozzafiato.

Romeo e Giulietta

Carnevale di Bacco e Arianna

15 Febbraio 2020

Ogni anno, a Bardolino, il Carnevale è dedicato al mito di Bacco e Arianna, evento che richiama moltissimi visitatori, turisti e soprattutto bambini. 

Il carnevale di Bacco e Arianna porta nei vicoli del centro storico e sul lungolago centinaia di maschere e gruppi folkloristici provenienti da ogni parte d’Italia. 

La coloratissima sfilata parte da Piazzale Gramsci per poi terminare in Piazza del Porto. Come tradizione, i bambini sono i veri protagonisti della giornata, che attendono il passaggio delle maschere in compagnia di attrazioni e giochi; in Piazza Catullo, ad esempio, sono installati alcuni gonfiabili ad utilizzo gratuito, mentre in Piazza Matteotti si trovano palloncini e l’angolo del “truccabimbi”.

Non mancano i tradizionali gnocchi serviti nell’area del porto, accompagnati dall’immancabile vino Bardolino.

Maschere di carnevale al porto

Appuntamenti Fissi

Mercati

Durante il tuo soggiorno a Bardolino, non perdere l’occasione di partecipare alla vita bardolinese ed immergerti nella sua quotidianità.

Passeggiando fra le bancarelle del mercato, percepirai un’atmosfera familiare e potrai fare shopping in tutta calma, con il lago sullo sfondo.

I mercati settimanali sono un’opportunità per scoprire i prodotti genuini del territorio, ma non solo: troverai articoli di ogni tipo, dall’abbigliamento ai prodotti per la casa.

Inoltre, ti aspettano mercatini specializzati in articoli vintage, shabby chic, artigianato e molto altro.

Mercato settimanale a Bardolino
  • Lungolago
  • Ogni giovedì
  • Dalle 8.00 alle 13.30
Mercato settimanale km0 a Calmasino
  • Piazza del Combattimento​
  • Ogni sabato
  • Dalle 8.00 alle 13.00

Mercato settimanale a Cisano

  • Piazza Lago
  • Ogni martedì
  • Dalle 8.00 alle 13.30

Mercato serale dell’artigianato a Cisano

  • Piazza Lago
  • 5 giugno - 19 giugno - 3 luglio -
    17 luglio - 31 luglio - 14 agosto -
    4 settembre;
  • Dalle 18.00 alle 23.00

Mercato dell’antiquariato Bardolino

  • Lungolago
  • Ogni terza domenica del mese
  • Dalle 10.00 alle 18.00

Musica

Se ami la musica, da maggio a ottobre, grazie ai musicisti di “Italian Opera Concerts” potrai immergerti nelle atmosfere magiche dell’opera italiana, ascoltando le più celebri arie e i duetti tratti dal repertorio di grandi maestri come G.Puccini, G.Verdi, G.Donizetti, G.Rossini e W.A.Mozart. I concerti lirici si tengono nella raffinata Sala della Disciplina.

La storica società Filarmonica di Bardolino, fondata nel lontano 1858, propone altra musica di qualità, grazie alla sua banda e al coro, che ogni anno offrono molti appuntamenti musicali, esibendosi in piazza, durante le manifestazioni più importanti che si tengono a Bardolino.

Scopri qui sotto il calendario dei mercati e quello dei concerti musicali.

Filarmonica

  • Piazza Matteotti
  • Dal 19 Giugno al 6 ottobre
  • Tutti i mercoledì
  • 21,30
Italian Opera Concerts
  • Sala della Disciplina - ingresso a pagamento
  • Dal 17 maggio al 4 ottobre
  • Martedì - Venerdì - Domenica
  • 21,00